Zoom Logo

Webinar La contenzione meccanica: percorsi e strumenti per il suo superamento - Shared screen with speaker view
alexcavallucci
01:32:02
C’è qualcuno in questo gruppo che pratica la contenzione? Perchè bisogna convincere loro per primi coinvolgendoli, o si parla sempre tra di noi di quelle che noi consideriamo buone prassi però il territorio è vasto, non solo a livello di regioni, ma vasto e frammentato anche all’interno della stessa regione e dalla stessa azienda sanitaria
Ferdinando Schiavo
01:36:27
1. Nascono più vecchi che bambini; 2. Persiste l'AGEISMO, ovvero il RAZZISMO dell'età; 3. Professionisti della salute, medici compresi, lo applicano; 4. Gli stessi non conoscono la Gerontologia, ovvero la differenza tra 40enne e 80enne e le dinamiche di FRAGILITA' e COMPLESSITA'; 5. Gli stessi sottovalutano il DELIRIUM (circa 22% di ricoverati in questo esatto momento a Vicenza, come a Valencia e altrove nel mondo occidentale; Il DELIRIUM può essere provocato, appunto, da svariati fattori, tracui la CONTENZIONE MECCANICA; Gli stessi ritengono che Persona Agitata + Psicofarmaco ottenga come risultato Persona calma. Anzi... spesso assistiamo a veri e propri peggioramenti... Spero che in futuro se ne parli: é un tema complicato che necessità di conoscenze della realtà del Paese in cui viviamo, ricco di vecchi e vecchie, queste ultime più fragili dei maschi.
Ferdinando Schiavo
01:38:27
6. DELIRIUM e DEMENZE sono compagni di merenda, e condividono anche il peso della sottovalutazione. Ambedue sono in aumento...
Ferdinando Schiavo
01:41:53
Considerazione ultima, come stimola Alex Cavallucci: il "nostro" webinar é in fondo una predica a i convertiti, cioè a chi é interessato a questo tema. Va fatto, per carità!!! Ma poi bisognerà lottare energicamente contro coloro che praticano la contenzione meccanica, e le altre!
Simona Ponte
01:42:15
cortesemente spegnere i mcrofoni chi non parla per evitare rumori ed eco
SEGRETERIA LEGACOOP FVG
01:54:37
Giusto quello che affermano Alex e Ferninando: bisogna parlare a chi lega e (o, meglio) a chi non si pone il problema come cruciale. E' proprio quello per cui siamo partiti in quarta con l'organizzazione di questo incontro, e ne abbiamo programmato un altro tra pochi mesi. E' chiaro che nella partecipazione abbiamo (ed è un bene, perché per fare qualcosa sono sempre utili esperienze e modelli) chi è già attivo contro la contenzione, ma la platea è certamente più ampia. Anche se poi spero sempre che si possa dare per scontata, almeno nell'ambito della cooperazione sociale, la prevalenza assoluta di un impegno di dignità e liberazione.
Ferdinando Schiavo
01:56:39
Sul mio fb professionale Dott. Ferdinando Schiavo nei giorni scorsi, sulla base dell'ennesimo episodio di contenzione mista "preventiva", ho scritto partendo dalla descrizione del DELIRIUM...
Ferdinando Schiavo
01:57:06
Bisogna impegnarci contro il SI E' SEMPRE FATTO COSI' e il TANTO E' VECCHIO che unisce i temi dell'AGEISMO e della CONTENZIONE
Luca Lodi
02:02:01
La contenzione meccanca nelel RSA è normalità. Sembra essere la pirma risposta al MIO problema... rilengando in secondo piano il BEN-ESSERE della persona anziana.
Luca Lodi
02:02:26
E iniziamo a chiamrli PERSONE ANZIANE e non OPSITI!!!!!
Antonella
02:20:27
Antonella, collegata per 180amici L'Aquila con il Presidente Alessandro Sirolli
Ferdinando Schiavo
02:22:16
I dati del collega di Ravenna devono far riflettere!!!
Ferdinando Schiavo
02:36:50
La contenzione é già da tempo DENTRO la società! Mi auguro che abbiate invitato un geriatra.... più esperto di noi neurologi sul tema.
gian luigi bettoli
02:42:24
Ci sono più colleghe e colleghi che operano nei servizi per anziani, con diverse professionalità. Giusto il suggerimento, ne terremo conto nelle prossime edizioni.
Ferdinando Schiavo
03:18:54
Brava Gisella! CHI FORMA GLI OPERATORI... Inoltre, l'omicidio di un 90enne deve essere ritenuto UGUALE per legge a quello di un ventenne!!! E si torna al tema-problema dell''AGEISMO, alla mancaza di RISPETTO verso gli altri, i fragili in particolare, i TANTI ANZIANI...
Ferdinando Schiavo
03:22:49
Perdonatemi se insisto sugli anziani... SONO LA SILENZIOSA MAGGIORANZA DEGLI ASSASSINATI SILENZIOSAMENTE...
Luca Lodi
03:23:17
Brava!! Forma chi vive e chi è risucito nel loro piccolo a cambiare la propria realtà.. a fare cultura. E quanta ne serve in RSA... partendo dall'alto.
Luca Lodi
03:24:09
Portando dati ed esperienze oltre che a lezioni frontali...
Luca Lodi
03:25:17
I bisogni psicologici fondamentali di Tom Kitwood dovrebbero diventare la base di queste formazioni
gian luigi bettoli
03:26:39
chi vuole intervenire lo segnali qui
Ferdinando Schiavo
03:27:40
Brava Sonia! Non basta indignarsi quando maltrattano i vecchi....
Ferdinando Schiavo
03:28:21
E i farmaci devono essere usati in maniera APPROPRIATA...
Luca Lodi
03:30:26
Grazie a tutti mi devo assentare. Contattatemi per il prossimo appuntamento... perchè non possiamo fermarci qui!
Ferdinando Schiavo
03:30:28
Si, iniziare dalle scuole...
margh
03:31:02
mi prenoto
margh
03:31:11
margherita neri
Ferdinando Schiavo
03:32:20
Posso commentare brevemente?
Simona Ponte
03:44:14
Grazie per gli interventi di tutti
Ferdinando Schiavo
03:49:32
Grazie! Spero di poter collaborare in futuro perché vecchio e professionalmente esperto, almeno per la mia parte...
Giovanna Mannarà
03:50:07
Grazie a voi. Buon lavoro a tutti voi.
Grimaldi Stefania
03:50:50
Grazie e un caro saluto