webinar register page

Webinar banner
Webinar | Robotica: Sensor fusion e data analyzing
- Titolo: Robotica | Sensor fusion e data analyzing
- Cosa: Introduzione allo studio e metodologie di analisi dei dati acquisiti dai sensori
- Chi: Emanuele Micheli
- Quando: Mercoledì 2 Dicembre 2020, dalle 18.00 alle 19:30
- Quanto: l'accesso è gratuito ed è necessaria l’iscrizione

Dopo il primo webinar sulla Robotica, a grande richiesta continuiamo questa serie di eventi formativi dedicati all’argomento!
Questa volta, potrai approfondire e perfezionare lo studio dei dati acquisiti dai sensori. Durante la serata, infatti, analizzeremo alcuni tipi di sensori e i dati da essi prodotti, approfondiremo i vari algoritmi di acquisizione e le metodologie di trattamento. Spazieremo dallo Slam al filtro di Kalman, e il tutto sarà accompagnato da esempi pratici.

Prima di partecipare a questo appuntamento, se non hai partecipato al precedente webinar propedeutico “Robotica: veicoli autonomi e algoritmi di programmazione”, ti consigliamo di vederne la registrazione. Puoi trovarla qui: https://bit.ly/2JTBUYl

Durante la serata verranno trattati i seguenti argomenti:
● Speech Ispirativo sullo SLAM (Simultaneous Localization and Mapping)
● I sensori nella navigazione
● Filtro di Kalman

Obiettivi della sessione:
● Introdurre il tema dei sensori e dell’hardware per capire come gestire i dati forniti dai sensori e usarli negli algoritmi, usando il filtro di Kalman.

Requisiti per la partecipazione:
● Basi di programmazione
● Partecipazione al webinar precedente “Robotica: veicoli autonomi e algoritmi di programmazione” o visione della registrazione, disponibile a questo indirizzo: https://bit.ly/2JTBUYl

Dec 2, 2020 06:00 PM in Rome

Webinar logo
* Required information
Loading

By registering, I agree to the Privacy Statement and Terms of Service.

Register

Speakers

Emanuele Micheli
Sviluppatore software @Scuola di Robotica
presidente di Scuola di Robotica, ingegnere Meccanico specializzato in robotica, ha iniziato a collaborare con Scuola di Robotica nel 2001. Nel 2005, dopo la laurea e un lavoro come ingegnere "serio", torna a SdR per occuparsi di didattica e coordinamento progetti. In particolare, si occupa dello sviluppo e gestione di svariati progetti europei Erasmus+ nell’ambito Robotico. Inoltre, è anche responsabile della parte di ricerca e sviluppo.