webinar register page

Webinar banner
Regolamento Ue sull’intelligenza artificiale: quale equilibrio tra la creazione di nuove opportunità per utenti e consumatori e la tutela di diritti e sicurezza per i cittadini?
In primavera, la Commissione europea ha presentato una proposta di Regolamento Ue sull’IA. Si tratta di un provvedimento di portata epocale, in un momento storico in cui la disponibilità di big data e la sempre crescente potenza di calcolo stanno portando a un rapido sviluppo dell’Intelligenza artificiale.

Una rivoluzione che sta già investendo ogni settore, dalla sanità al commercio, dall’energia al tempo libero, e che trova applicazioni sia nel settore privato che in quello pubblico. Per i consumatori, gli utenti, le imprese e le pubbliche amministrazioni europee si apre uno sconfinato scenario di opportunità. Un’apertura eccessiva, tuttavia, offrirebbe un varco a utilizzi dell’IA potenzialmente rischiosi per i diritti e la sicurezza dei cittadini.
Il nuovo quadro normativo in discussione in Europa è in grado di trovare il giusto bilanciamento? Quali sono le preoccupazioni degli stakeholder che richiedono ancora una risposta?

Modera
Valeria Manieri, giornalista di Radio Radicale

Partecipano
Brando Benifei, Deputato europeo, Relatore del Regolamento Ue per l’Intelligenza artificiale e Relatore ombra della Commissione speciale AIDA

Tiziana Catarci, Vicepresidente Società Italiana per l’etica dell’intelligenza artificiale

Stefano Firpo, Ministero per l’Innovazione tecnologica e la Transizione digitale, Capo di gabinetto del Ministro Vittorio Colao

Lucilla Sioli, Commissione europea DG CONNECT, Direttrice della Direzione Intelligenza artificiale e Industria digitale

Alessandro Vistoli, Amministratore Delegato Terranova Software

Sep 27, 2021 03:00 PM in Rome

Webinar logo
Webinar is over, you cannot register now. If you have any questions, please contact Webinar host: Stefano Di Persio.