webinar register page

Oltre la musica - Dal minstrel a Philip Roth: il passing “razziale” nel jazz , nel cinema e nella letteratura
C’è chi propone di doppiare i personaggi con attori dello stesso colore della pelle. Poi però nella storia ci  sono neri che si fanno passare per bianchi, e perfino bianchi che si fanno passare per neri. Come si fa a diventare un altro, addirittura mutando colore della pelle? Nelle culture razziste come quella statunitense, slittare tra varie identità è un fenomeno piuttosto comune, anche nella musica e nello spettacolo. Un comportamento sociale raccontato dal cinema (Spike Lee ad esempio) e dalla letteratura (Philip Roth), e che nel jazz si è manifestato in tante forme creative.

Jan 24, 2021 06:00 PM in Rome

* Required information
Loading

By registering, I agree to the Privacy Statement and Terms of Service.

Register